CONTATTACI

Come calcolare il valore di mercato di un immobile

Quanto vale la tua casa? Come calcolare il valore di mercato di un immobile e quali passaggi seguire per vendere casa.

Se stai pensando di vendere casa ci sono strumenti fondamentali che NON puoi non avere per capire quanto vale oggi il tuo immobile sul mercato immobiliare. E’ assolutamente umano e normale quando vogliamo vendere casa pensare che il nostro immobile sia il migliore. Inoltre tieni presente che valore commerciale di mercato e perizia immobiliare non sono la stessa cosa! Fai attenzione a non commettere i 2 errori più frequenti.

NON PUOI BASARTI SU QUELLO CHE DICE IL TUO VICINO DI CASA!

I prezzi di commercializzazione degli immobili non coincidono mai con i prezzi effettivi di vendita, per intenderci il prezzo pagato a rogito dall’acquirente al venditore.

Capita rarissime volte e solo quando il prezzo al quale viene proposto in vendita l’immobile è veramente a mercato. Per questo motivo ti consiglio fortemente di non basarti mai per la tua personale valutazione immobile né sui soli prezzi esposti sui portali immobiliari in rete né tantomeno sul “sentito dire”.

“Ho saputo che la Signora del terzo piano della scala E ha venduto casa a più di 300.000€ e casa mia è molto più bella”.

Anche se la Signora del terzo piano fosse vostra intima amica onestamente sareste disposti a scommettere il vostro stipendio sulla veridicità della sua dichiarazione? Io personalmente non scommetterei! Il prezzo vero di vendita per certo lo conoscono solo: venditore, acquirente, consulente immobiliare, notaio e funzionario di banca in caso di mutuo!

— > SE STAI VALUTANDO DI VENDERE CASA TI OCCORRE UN METODO DI VENDITA PER NON PERDERE TEMPO ED ENERGIE.

SEI SICURO CHE CASA TUA SIA VERAMENTE LA MIGLIORE SUL MERCATO?

L’istinto è proprio quello di pensare che il NOSTRO sia il migliore. Chi ha figli pensi a quanto siamo orgogliosi di loro: anche se non lo diciamo ad alta voce onestamente siamo convinti che i nostri “piccoli” siano sempre i più in gamba, belli, talentuosi,…

Nessun acquirente sarà mai disposto a pagare il valore affettivo che tu attribuisci a casa tua a meno che tu non sia così razionale da proporre la tua casa in vendita al VERO VALORE DI MERCATO. L’acquirente prima di comprare casa confronta l’offerta di mercato in quel momento e spesso si affida a professionisti per una consulenza ma alla fine sarà disposto a pagare il reale valore di mercato dell’immobile.

Sfatiamo il mito: NON ESISTE L’AMATORE … probabilmante non è mai esistito.

COME FARE LA VALUTAZIONE IMMOBILE

(in questa sede parliamo di valutazione commerciale e non di perizia immobiliare)

1) CALCOLO DELLA SUPERFICIE COMMERCIALE (planimetria catastale)

Anche se le case si vendono “a corpo” e non a mq, calcolare la superficie commerciale dell’immobile ti è necessario per fare una stima del reale valore di mercato di casa tua.

2) QUOTAZIONI UFFICIALI (Agenzia delle Entrate)

Non sono i valori che vedi esposti su cartelli o annunci ma sono i reali valori delle compravendite come risultano da rogito. Le banche dati dell’OMI sono aggiornate ogni 6 mesi in base a regione, provincia, comune, zona nel comune.

3) ANALISI DELLA CONCORRENZA (portali immobiliari, agenzie immobiliari)

Avere chiaro quanti e quali immobili sono in vendita nella tua zona specifica e a quale prezzo sono proposti è utile ma NON ti servirà a stabilire un prezzo bensì ad essere più consapevole.

Non ragionare col cuore, sii realista! Se nel tuo stesso condominio ci sono altri 3 appartamenti del medesimo taglio del tuo e nelle stesse condizioni non aspettarti di venderlo prima proponendolo ad un prezzo maggiore.

4) ESPERIENZA E CONOSCENZA TECNICA DEL MERCATO IMMOBILIARE

Stabilire un prezzo non è semplice come sembra. Il consulente immobiliare professionista ha sicuramente due vantaggi:  redige quotidianamente valutazioni immobiliari e “non è coinvolto emotivamente” come inevitabilmente invece è il venditore.

SE VUOI VENDERE VERAMENTE CASA … TI DO 3 CONSIGLI.

1) CONCENTRA tutto l’amore per casa tua sulla sua prima e importantissima fase di “Preparazione dell’immobile alla vendita”. Se vuoi delle dritte in merito ti lascio qui il link dell’articolo che ho scritto proprio su questo argomento:

Come si prepara la casa per la vendita?

2) ACCETTA il fatto che vendere a prezzo di mercato NON VUOLE DIRE SVENDERE!

Pensa un attimo a quando compri un’automobile nuova: nel momento in cui la ritiri ed esci dal concessionario con il tuo nuovo bolide il suo valore è già diminuito! Non c’è bisogno di accettarlo perché lo sappiamo tutti!

3) ORGANIZZA la vendita della tua casa in modo professionale! La tua casa non è quella della vicina! Non basare mai la tua vendita sul “sentito dire”.

ATTENZIONE: se stai pensando di vendere casa ricordati anche di verificare prima che tutta la documentazione sull’immobile sia a norma! Guarda cosa ti serve: Documentazione immobile !

A PRESTO!

Angelo Acquafresca

Titolare Agenzia Immobiliare CASA&STYLE

Blog: www.angeloacquafresca.it

21 novembre 2016 | 10:00
© RIPRODUZIONE RISERVATA