fbpx
CONTATTACI

CASA CON CUCINA ABITABILE O A VISTA?

VUOI COMPRARE CASA MA NON SAI SE SIA MEGLIO LA CUCINA CHIUSA O L’OPEN SPACE? ESISTE UN’ALTERNATIVA!

I tempi cambiano e anche le preferenze di chi compra casa. Non abbiamo notato in Casa&Style differenze sostanziali tra chi compra un appartamento o una villetta infatti chiunque si cimenti nell’acquisto della casa si trova immancabilmente di fronte al dilemma della scelta tra la cucina chiusa o quella a vista e, se si è in coppia, spesso le preferenze diverse tra uomo e donna sono evidenti.

 

Tendenzialmente le donne prendono come esempio la casa della famiglia di origine e ascoltano il consiglio della mamma: “meglio la cucina chiusa così gli odori non si disperdono e quando hai ospiti e non hai riordinato le stoviglie basta chiudere la porta e accogliere in salotto!”.

 

I giovani, in particolar modo gli uomini, senza figli scelgono l’open space: un unico ambiente dove riunirsi con gli amici per cene e per guardare insieme la partita! Proprio questa voglia di stare insieme e divertirsi, unita alla non indifferente moda del grande locale unico, non porta comunque a scartare tra le possibilità la cucina chiusa a patto che si possa facilmente aprire. Anche le giovani mamme con bambini piccoli stanno cambiando tendenza: “Vorrei una cucina a vista perché mentre cucino mi sento isolata e in un unico ambiente potrei avere sempre sott’occhio le mie piccole pesti!”.

 

L’esigenza della cucina chiusa è una delle prime indicate nella lista delle caratteristiche fondamentali di chi compra casa: dopo qualche mese di ricerca (e lo sappiamo bene che cercare casa è un lavoro a tutti gli effetti!) questo must nella classifica del cliente tende a perdere di posizioni, al contrario di altre esigenze legate ad esempio al budget e alla localizzazione.

 

CONTATTACI E VENDI CASA TUA

Al contrario di quanto si possa immaginare, abbiamo appurato con le proprietà che proponiamo in vendita su www.casaestyle.it che, anche quando lo spazio a disposizione è molto, il proprietario opta per l’apertura totale della zona living creando un ambiente open che sfrutta piuttosto che le pareti i mobili come elemento di divisione tra zona per pranzi e cene e zona relax con morbidi divani e l’immancabile tv.

 

La mancanza di divisioni tra sala e cucina per chi proprio la desidera è comunque risolvibile: moltissime case di nuova costruzione, soprattutto di metratura limitata, non offrono la cucina abitabile. Oggi le soluzioni proposte da architetti e dal mercato del mobile sono veramente funzionali, dalla parete scorrevole a vetro da chiudere quando si preparano le pietanze alla penisola con sgabelli ideale per colazioni e pranzi veloci.

 

Buona ricerca e buona cucina a tutti su www.casaestyle.it !

 

A presto

 

4 ottobre 2016 | 14:00
© RIPRODUZIONE RISERVATA

CONTATTACI E VENDI CASA TUA