fbpx
CONTATTACI

Recensione immobiliare proprietà di pregio

Consulenza Angelo Acquafresca

Quando ho deciso di mettere in vendita la mia proprietà, una villa storica che necessitava di una ristrutturazione importante, ho scoperto di avere due ordini di problemi: trovare un acquirente che potesse sostenere costi molto elevati ma soprattutto individuare un’agenzia immobiliare che potesse trattare una villa di pregio situata in una zona della Lombardia che aveva visto declinare il proprio fascino.

Per tutti questi motivi, le case d’aste più rinomate, che avevo contattato per prime, avevano declinato immediatamente l’offerta valutando come troppo complessa la vendita.

Quando un conoscente mi ha fatto il nome di Casa & Style e del suo titolare, il sig. Acquafresca, spiegandomi che aveva già visto vendere diverse proprietà, ho fissato un appuntamento senza troppe speranze, immaginando l’ennesimo tentativo a vuoto. Inaspettatamente invece il sig. Acquafresca si è reso disponibile e curioso per la proposta, che gli avevo anticipato telefonicamente, ed è subito venuto in visita alla villa.

L’aspetto che più mi ha colpito del nostro primo incontro è stata la capacità di sintonizzarsi con il fascino antico della proprietà, fascino sicuramente logorato dai danni del tempo ma ancora intuibile.

E’ stato un incontro lungo, in cui abbiamo visitato ogni ambiente degli interni e passeggiato senza fretta nel parco ripercorrendo la storia della villa e dei proprietari che si erano succeduti.

Sicuramente in quell’occasione si è creata una visione comune dei punti di pregio della proprietà e degli aspetti da migliorare per valorizzarla nelle future visite con gli acquirenti.

Un problema quindi era risolto: avevo trovato qualcuno che si era “innamorato” di quella proprietà e che sarebbe stato capace di trasmetterne il fascino. Qualcuno che aveva accettato la sfida che rappresentava quella vendita.

Nelle settimane successive ho rivisto varie volte il sig. Acquafresca che mi ha aiutato ad intervenire sulla villa per valorizzarla al meglio: dopo alcuni sopralluoghi e piccoli interventi, abbiamo deciso che era pronta per accogliere i primi visitatori.

Nell’arco di 6 mesi, dopo aver incontrato diversi potenziali acquirenti, il sig. Acquafresca mi ha presentato la prima offerta su cui avviare una trattativa. Anche in questa fase la sua consulenza è stata fondamentale: ha svolto infatti una preziosa attività di mediazione favorendo un dialogo continuo fra venditore ed acquirente.

Quando si presentava qualche rigidità sulla quale la trattativa rischiava di incagliarsi, riusciva ad aggirare l’ostacolo proponendo efficaci soluzioni di compromesso. Dal momento che le problematiche che gravavano sull’immobile erano davvero molte e di varia natura, la fase di discussione degli accordi si è protratta per 6 mesi ma è stata così ben condotta che si è potuto andare direttamente al rogito.

Il rapporto di fiducia del sig. Acquafresca con la parte venditrice e la parte acquirente è stata sicuramente la chiave di volta di questo successo: competenza, disponibilità e cortesia hanno saputo creare una continuità fra la storia della proprietà e gli acquirenti da subito al lavoro per iniziare il restauro.

Non sono quindi rimasta stupita quando il sig. Acquafresca, a distanza di tre mesi dal rogito, mi ha chiamato per comunicarmi che i nuovi proprietari ci avevano invitato a pranzo da loro per condividere i progressi della loro attività di restauro.

Un piccolo segno dell’intreccio di relazioni e proprietà che il sig. Acquafresca è riuscito a creare.

Stai pensando di vendere casa?

Contattaci