fbpx
CONTATTACI

Plusvalenza immobili superbonus: attenzione alla nuova normativa!

Plusvalenza immobili superbonus: attenzione alla nuova normativa!

Casaestyle, agenzia immobiliare specializzata nella vendita di immobili di pregio, vuole informare i propri clienti sulle novità introdotte dalla Legge di Bilancio 2024 in materia di plusvalenza sugli immobili che hanno beneficiato del Superbonus 110%.

In base alla nuova normativa, la cessione a titolo oneroso di un immobile sul quale sia stato eseguito un intervento di Superbonus 110% da meno di 10 anni è soggetta a plusvalenza.

Sono esclusi da questa disciplina:

  • gli immobili acquisiti per successione;
  • gli immobili adibiti ad abitazione principale del cedente o dei suoi familiari per la maggior parte dei dieci anni antecedenti alla cessione o, se il periodo intercorrente tra l’acquisto, o la costruzione, e la cessione è inferiore a dieci anni, per la maggior parte di questo periodo.

Il calcolo della plusvalenza

La plusvalenza si calcola inserendo come base il prezzo di acquisto o il costo di costruzione (rivalutato dell’indice ISTAT se acquistato o costruito da più di 5 anni alla data della cessione) aumentato di tutte le spese inerenti.

Se però per queste spese ci si è valsi del 110% con sconto in fattura o cessione del credito, tali spese non si contano in aumento se sono state fatte da meno di 5 anni; invece si contano in aumento del 50 per cento se sono state sostenute da oltre 5 anni.

CONTATTACI E VALUTA CASA TUA

Incertezza per le unità in condominio:

Non è chiaro se la nuova disciplina riguardi anche le unità in condomini che abbiano eseguito interventi con Superbonus sulle parti comuni.

CONSIGLI

Stante la complessità della nuova normativa, e la difficoltà tecnica di qualificare esattamente un intervento come “superbonus”, il consiglio per il venditore è di informarsi presso un tecnico di fiducia per accertare se sull’immobile da alienare sia stato chiuso un intervento di superbonus negli ultimi 10 anni.

In caso affermativo, chi vende dovrà pagare la plusvalenza, che potrà esser assolta anche mediante pagamento dell’imposta sostitutiva al Notaio.

Se si sceglie questa soluzione, il modello dovrà essere compilato dal venditore con l’ausilio del proprio fiscalista.

 

CONCLUSIONE

Casaestyle invita i propri clienti a rivolgersi all’agenzia per ricevere assistenza e consulenza in merito alla nuova normativa sulla plusvalenza degli immobili che hanno beneficiato del Superbonus 110%.

CONTATTACI E VALUTA CASA TUA
Angelo Acquafresca - Titolare Agenzia Immobiliare Casa&Style

CEO CASA&STYLE
Per me questa non è solo una professione ma una vera e propria PASSIONE che dura ormai da più di venticinque anni. Amo e ricerco ciò che è bello ma prima delle case per me vengono le PERSONE: ville, appartamenti, attici, proprietà di pregio, senza le emozioni di chi le abita, sono solo scatole vuote.

I NOSTRI CONTATTI:
Agenzia Immobiliare CASA&STYLE
tel. 02 9533 5138[email protected]http://casaestyle.it

Agente certificato CRS

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *