fbpx
CONTATTACI

VALUTA IL TUO IMMOBILE

CHIAMACI al 02 9533 5138

oppure compila il seguente modulo

In Sicilia a Comiso in vendita Castello dei Naselli d’Aragona

154

Descrizione

In Sicilia a Comiso in vendita Castello dei Naselli d’Aragona. Lo storico “Palazzo del Conte” del XIII secolo, in Sicilia in provincia di Ragusa, è un vero e proprio viaggio nella storia attraverso diverse epoche testimoniate da architetture, affreschi, materiali, oggetti d’epoca di questa affascinante residenza storica.

STRUTTURA – Castello dei Naselli d’Aragona

Il Castello si estende su una superficie di 1.300 mq.

  • Accesso al Castello. Dell’antico ponte levatoio si conservano oggi due portali ogivali, uno dei quali ha una massiccia porta ferrata a grosse bugne del 1400.
  • Piano terra: oggi zona uffici e living, in origine ospitava le scuderie. Il piano terra del Castello presenta un ampio ingresso con disimpegno ed un appartamento, attualmente abitato dai proprietari, che comprende un salone, due camere da letto, cucina, due bagni e lavanderia.
  • Piano primo. E’ il piano nobile di 600 mq ca. con accesso dalla scalinata in pietra di Comiso originale. I soffitti e le pareti sono decorati con stucchi ed affreschi e i locali sono arredati con mobili e oggetti d’epoca. L’ampio salone è collegato alla sala da pranzo, che ha una porta di accesso alla torre, e alla sala della musica con l’antico pianoforte a coda del 1842. Sala studio con cappella votiva, biblioteca, sala gioco. Camera da letto.
  • Loggetta. Sul lato nord si trova la “loggetta”, elegante trifora serliana, di stile cinquecentesco con pareti affrescate. La loggetta venne aggiunta al Castello nel 1728, su progetto di Michelangelo Canepa.
  • Torre. La massiccia struttura del Castello di Comiso si appoggia alla solida torre ricostruita nel 1683 dopo il terremoto.
  • Sotterranei. Sono le antiche carceri del Castello.
  • Locale di 200 mq ca. con accesso esterno dalla parte laterale del Castello: l’antico portone di accesso è quello del vecchio ponte levatoio, il locale ha volte a botte e, tramite una scala è possibile accedere alle celle della Torre che in origine comunicavano con la parte del Battistero.
  • Giardino di 1.000 mq.
  • Battistero dedicato a San Gregorio Magno: sul lato est del Castello il battistero di epoca arabo normanna, è la parte più antica del Castello. Ha forma ottagonale, con resti di affresco centrale di epoca bizantina (anno 1000) e cupola. Le due aperture con inferriate servivano da collegamento ai locali contigui del carcere.

STORIA – Castello dei Naselli d’Aragona

L’origine del Castello Aragonese di Comiso si fa risalire al XIII — XIV sec. quando Comiso era cinta da solide mura e aveva torri e Castello con antistante fossato. Attorno al 1392 la proprietà passò da Federico Speciaro ai conti Cabrera. Nel 1453 il Castello fu venduto a Periconio Naselli, barone della Mastra, il cui discendente Gaspare Naselli nel 1571 fu nominato Conte di Comiso da Filippo I di Sicilia. Da allora per molti secoli il Castello divenne la dimora stabile della famiglia Naselli.

Nel 1693 un terremoto fece crollare gran parte del Castello ad eccezione della torre. I lavori per restaurarlo continuarono fino agli inizi del Settecento, ma la trasformazione a palazzo signorile si ebbe quando arrivò in visita, dimorandovi per qualche tempo con tutto il seguito, il viceré Cristoforo Fernandez de Cordova. Al tempo dei Borboni, il Castello rimase abbandonato. Nel 1841 una parte dello storico palazzo venne trasformata in teatro, che successivamente passò al Comune, e la parte bassa fu adibita a carcere mandamentale.

Oggi il Castello è proprietà privata della Famiglia Nifosì, discendente dai baroni di Canalazzi.

COMISO – RAGUSA – SICILIA

La città di Comiso è uno dei comuni più caratteristici dell’area di Ragusa. Comiso è collegata dalla Strada Statale 115 e Strade Provinciali 7, 20 e 91 percorribili in automobile o con le autolinee siciliane. Il comune è raggiungibile anche in aereo grazie al vicino Aeroporto di Comiso.


In Sicilia a Comiso in vendita Castello dei Naselli d’Aragona, proposto da Angelo Acquafresca CEO Immobiliare Milano e Brianza | CASA&STYLE.

Dettagli Aggiuntivi

Interni

Numero locali
15

Esterni

Ingresso
Indipendente
Mq giardino
1.000

Caratteristiche varie

Classe energetica
Non soggetto a certificazione energetica

Caratteristiche immobile

Esposizione
Libero su 4 lati
Immobile di
Epoca
Provincia

Mappa dell'area

In Sicilia a Comiso in vendita Castello dei Naselli d’Aragona
Via S. Biagio, 73/75, 97013 Comiso RG

Richiedi Informazioni

CHIAMACI al 02 9533 5138

oppure compila il seguente modulo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *