fbpx
CONTATTACI

VALUTA IL TUO IMMOBILE

CHIAMACI al 02 9533 5138

oppure compila il seguente modulo

Consulenza tecnica immobiliare per vendere ville e appartamenti

Consulenza tecnica immobiliare per vendere ville e appartamenti.

Per vendere casa senza problemi tutta la documentazione relativa all’immobile deve essere: completa e a norma di legge.

I nostri servizi immobiliari specifici:

1 – CONTROLLO DELLA DOCUMENTAZIONE SULL’IMMOBILE

2 – CERTIFICATO DI CONFORMITA’ EDILIZIA E CATASTALE

3 – DUE DILIGENCE IMMOBILIARE

consulenza-tecnica-immobiliare-agenzia-immobiliare-casa-e-style

CONTROLLO DELLA DOCUMENTAZIONE SULL’IMMOBILE PER VENDERE VILLE E APPARTAMENTI

Perché oggi per vendere il tuo appartamento o la tua villa ti serve una Consulenza Tecnica Immobiliare?

Per vendere più velocemente, per non perdere denaro, per essere in grado di rogitare, per non avere problemi in futuro con i tuoi acquirenti.

Prima di mettere in vendita un appartamento a Vimercate o una villa ad Arcore o un attico a Milano – indipendentemente dall’immobile che possiedi – è d’obbligo:

  1. reperire tutta la documentazione sull’immobile
  2. controllare che tutti i documenti siano conformi a quanto prescritto dalla legge
  3. produrre e correggere tutti i documenti eventualmente mancanti o inesatti.

Grazie alla nostra CONSULENZA TECNICA SULL’IMMOBILE i proprietari che si affidano a noi per vendere ville e appartamenti hanno la SICUREZZA di non incorrere in brutte sorprese che impediscano di concludere il contratto di vendita.

ATTENZIONE!

Atto di provenienza dell’immobile e planimetria catastale NON sono sufficienti per vendere casa.

ESEMPIO: spesso si verifica che la piantina dell’immobile non rispecchi lo stato di fatto reale della proprietà. Questo è un bel problema che va risolto immediatamente.

Anche la certificazione energetica aggiornata è richiesta ma non è sufficiente per vendere: tutti i documenti urbanistici e catastali devono essere a norma di legge.

Nel nostro BLOG IMMOBILIARE parliamo spessissimo di quali sono i DOCUMENTI PER VENDERE CASA e di come devono essere per essere a norma oggi.

Per approfondire l’argomento questi sono due dei contenuti che possono certamente esserti UTILI.

Ecco l’ELENCO dei DOCUMENTI che servono per vendere casa:

CASA FARE PER VENDERE LA TUA VILLA E IL TUO APPARTAMENTO IN TRANQUILLITA’ E PIU’ VELOCEMENTE

Iniziare la commercializzazione di una proprietà immobiliare, seppur presentata con eccellenza grazie ai preziosi interventi di Home Staging Immobiliare e Servizi Fotografici Professionali , e poi ritirare la proposta di acquisto di un acquirente, non significa automaticamente aver venduto la proprietà.

Il notaio, infatti, in mancanza di documentazione o con documentazione sull’immobile non conforme non può dar corso all’atto di rogito.

Come lavora l’agente immobiliare professionista?

  1. prima di iniziare la commercializzazione della villa o dell’appartamento controlla la documentazione sull’immobile relativa alla conformità urbanistica, catastale e amministrativa.
  2. comunica al venditore se la documentazione è completa, se lo stato di fatto dell’immobile coincide con i progetti depositati presso Comune e Catasto e quali sono gli eventuali interventi necessari a reperire documenti mancanti o a sanare le incongruenze.

In alcuni casi è sufficiente ad esempio far redigere una certificazione energetica aggiornata, in altri casi è invece necessario l’intervento di un tecnico professionista abilitato ed iscritto all’Albo incaricato per le pratiche urbanistiche e catastali.

Oggi le sfaccettature e le incombenze necessarie per vendere un immobile sono sempre più numerose come i controlli e le sanzioni.

Il proprietario dell’appartamento o della villa da vendere può scegliere di avvalersi dei servizio specifici di Agenzia Immobiliare Casa&Style affinché tutta la documentazione tecnica sull’immobile sia presente e sia a norma di legge.

Richiedici subito una consulenza tecnica immobiliare se vuoi vendere la tua villa in Brianza o il tuo appartamento a Milano

CONTATTACI

Agenzia immobiliare Milano e Brianza | Casa & Style SI AVVALE di Tecnici Professionisti abilitati ed iscritti ai rispettivi Albi di competenza Tecnico e Legale.

consulenza-tecnica-immobiliare-agenzia-immobiliare-casa-e-style

CERTIFICATO DI CONFORMITA’ EDILIZIA E CATASTALE

Cos’è il certificato di conformità edilizia e catastale?

E’ una certificazione con cui tecnico abilitato iscritto all’Albo dichiara la conformità edilizia e catastale dell’immobile ad essere compravenduto.

A chi e a cosa serve il certificato di conformità edilizia e catastale?

Serve sia al proprietario della casa in vendita che all’acquirente:

  • al proprietario dell’immobile per avere fin da subito la tranquillità che non sussistano problemi con la documentazione edilizia e catastale che possano ostacolare la vendita della propria villa o appartamento
  • all’acquirente dell’immobile per essere certo di fare un acquisto sicuro sottoscrivendo quindi una proposta d’acquisto per la villa o l’appartamento in vendita libero da abusi edilizi e difformità.

Perché velocizza la vendita della villa o dell’appartamento?

Perché mette l’acquirente che sta valutando di presentarti una proposta d’acquisto in una condizione di tranquillità. Con una certificazione ufficiale l’acquirente è sicuro che il suo acquisto sia garantito e certificato da un professionista tecnico abilitato ed iscritto all’Albo.

Come viene fatto il certificato di conformità edilizia e catastale?

  1. Primo sopralluogo all’immobile del tecnico abilitato;
  2. Raccolta della documentazione comunale e catastale;
  3. Sopralluogo e rilievo geometrico dell’immobile;
  4. Confronto del rilievo con i documenti sull’immobile agli atti presso comune e catasto;
  5. Risoluzione delle irregolarità e incongruenze eventualmente emerse tra stato di fatto dell’immobile, progetto depositato presso l’ufficio tecnico del Comune dove si trova l’immobile e/o progetto depositato in Catasto;
  6. Rilascio del certificato di conformità edilizia e catastale.

Qui puoi scaricare un: FAC-SIMILE del Certificato di conformità edilizia e catastale

E’ obbligatorio per vendere una villa o un appartamento?

L’ ARE – Attestato di Regolarità Edilizia – in alcune regioni italiane è già obbligatorio per compravendite di immobili con destinazione d’uso residenziale e commerciale. L’ ARE deve essere allegato al Rogito di compravendita.

Ad esempio in Emilia Romagna è diventato obbligatorio già dal Febbraio 2017 per i contratti di compravendita: quindi il proprietario di una villa o di un appartamento per poter rogitarne la vendita dovrà presentare anche questa certificazione. E’ inoltre obbligatorio per donazioni e altri trasferimenti di diritti a terzi.

Richiedici subito un preventivo se vuoi vendere un appartamento o una villa

CONTATTACI

Agenzia immobiliare Milano e Brianza | Casa & Style SI AVVALE di Tecnici Professionisti abilitati ed iscritti ai rispettivi Albi di competenza Tecnico e Legale.

consulenza-tecnica-immobiliare-agenzia-immobiliare-casa-e-style

DUE DILIGENCE IMMOBILIARE

Cos’è la Due Diligence immobiliare?

La Due Diligence immobiliare è la verifica completa della regolarità dell’immobile o del patrimonio immobiliare dal punto di vista: catastale, amministrativo, strutturale, impiantistico, urbanistico, edile ambientale e della sicurezza.

E’ un’indagine accurata ed esaustiva sull’immobile che permette di verificarne: il giusto valore, la vendibilità, la bontà dell’affare per chi compra.

A chi e a cosa serve la Due Diligence immobiliare?

La Due Diligence immobiliare serve sia a chi vende l’immobile sia a chi vuole comprarlo:

  • chi è interessato ad acquistare l’immobile, grazie alla due diligence immobiliare ha tutti gli strumenti per essere certo di fare un buon affare e quindi è in grado di valutare concretamente se avanzare un’offerta d’acquisto e intavolare una trattativa.
  • il proprietario dell’immobile o titolare del patrimonio immobiliare ha interesse a raccogliere subito tutte le informazioni utili alla transazione a fornirle al futuro acquirente per accorciare i tempi di chiusura dell’affare immobiliare.

Come di fa la Due Diligence immobiliare?

Si procede con il controllo di tutti i documenti sull’immobile, il reperimento e integrazione di quelli eventualmente mancanti, l’incrocio tra documenti, i sopralluoghi tecnici per la verifica degli stati di fatto e della loro corrispondenza con la documentazione e con l’integrazione e correzione anche in tal caso di eventuali difformità.

Quali controlli si fanno sull’immobile con la Due Diligence immobiliare?

Il risultato sarà unico, la Due Diligence immobiliare, ma gli ambiti del controllo sono diversi.

DUE DILIGENCE IMMOBILIARE:

  • Catastale = controllo della regolarità catastale dell’immobile mediante: Visure (si verifica la coerenza dei dati riportati in visura e quelli nella documentazione che attesta la titolarità dell’immobile), planimetrie catastali (si verifica che ci sia perfetta corrispondenza tra lo stato reale e ciò che è rappresentato nella planimetria catastale), rappresentazione grafica (si verifica che il fabbricato sia correttamente inserito nella mappa).
  • Amministrativa = controllo della titolarità e dell’eventuale sussistenza di gravami o contratti in essere, accertamento della titolarità dell’immobile da atto di provenienza (Conservatoria dei Registri immobiliari), verifica dell’eventuale iscrizione di ipoteche o presenza di vincoli e servitù (Catasto Terreni e Fabbricati), verifica di eventuali contratti di locazione, uso, godimento (Ufficio del Registro).
  • Strutturale = controllo delle condizioni strutturali dell’immobile, staticità e sicurezza mediante ispezione e confronto con la documentazione già in essere.
  • Impiantistica = riscontro della conformità di legge degli impianti nell’immobile. Anche in questo caso deve esserci corrispondenza tra ispezione e documentazione.
  • Urbanistica/Edilizia = verifica di conformità urbanistica ed edilizia dell’immobile alla normativa vigente, certificato di destinazione urbanistica, assenza di vincoli territoriali, correttezza di eventuali interventi edilizi occorsi (ad esempio DIA, condoni, sanatorie).
  • Sicurezza = controllo dei documenti relativi all’attuazione delle norme di sicurezza (certificato di prevenzione incendi, piani di emergenza, condizioni di sicurezza antisismiche).
  • Ambientale = verifica della salubrità dell’ambiente interno e circostante l’immobile (fonti di inquinamento o materiali pericolosi).

Richiedici subito un preventivo se vuoi vendere un appartamento o una villa

CONTATTACI

Agenzia immobiliare Milano e Brianza | Casa & Style SI AVVALE di Tecnici Professionisti abilitati ed iscritti ai rispettivi Albi di competenza Tecnico e Legale.


VUOI VENDERE CASA IN SICUREZZA AFFIDANDOTI SOLO A DEI PROFESSIONISTI?

CONTATTACI

Fissa un consulenza di vendita immobiliare gratuita, sapremo aiutarti a trovare la migliore strategia per vendere presto e bene la tua villa o appartamento:

  • Valuteremo il tuo appartamento o la tua villa da vendere
  • Realizzeremo un piano di Marketing ad hoc per vendere velocemente e bene la tua casa senza svenderla
  • Ci metteremo subito al lavoro per realizzare in tempi brevissimi il tuo obbiettivo senza che tu debba preoccuparti di nulla.

Agenzia Immobiliare Milano e Brianza | CASA & STYLE

Per vendere ville in Brianza, attici a Milano, ville sul lago di Como, Liguria, residenze d’epoca.

Conosci già il valore di mercato della tua casa?

Se stai per vendere casa o vuoi capire quanto potrebbe valere contatta Casa&Style e potremo darti la giusta valutazione di mercato.
Basta un click qui sotto.

CONTATTACI E VALUTA CASA TUA